Come sarà il futuro degli ambienti di lavoro

Andare avanti, insieme

Quando pensiamo al futuro degli ambienti di lavoro, ci rendiamo conto che la distanza fisica sta diventando parte integrante della nostra nuova normalità, pertanto la collaborazione e le relazioni diventano ancora più importanti che mai.

Di seguito vengono illustrati i piani e le strategie per migliorare i nostri spazi e servizi. Man mano che porteremo avanti questo impegno, in collaborazione con esperti e partner del settore, provvederemo a comunicare tutti gli aggiornamenti necessari.

Leggi cosa stiamo facendo oggi per aiutare la nostra community a fronteggiare il COVID-19→

“Grazie alle sue scelte all’avanguardia, da oltre un decennio WeWork è leader nel promuovere l’innovazione e la collaborazione sul posto di lavoro. Oggi, con oltre 600.000 membri in ogni parte del mondo, siamo ancora una volta in grado di ridefinire i futuri assetti degli ambienti di lavoro di fronte alle nuove realtà con cui ci si dovrà confrontare dopo il COVID-19. Molte cose sono cambiate, ma non è cambiata la promessa di WeWork di mettere a disposizione spazi eccezionali, innovativi e sicuri.”

Sandeep Mathrani
CEO di WeWork

Mantenere e migliorare le misure di pulizia

I membri possono contare su standard più elevati di pulizia e igiene in linea con le indicazioni fornite dalle organizzazioni sanitarie globali.

Ulteriori informazioni sui nostri nuovi standard di pulizia→

Miglioramento dei protocolli di igienizzazione
Aumento dell'estensione e della frequenza di pulizia.
Maggiore disponibilità di prodotti igienizzanti
Salviette, gel e spray igienizzanti.
Dispositivi di protezione individuale
Obbligo di mascherine e guanti per i Community team.
Incremento delle dotazioni per le zone pasti
Stoviglie monouso, latte e condimenti in confezioni monodose.

Priorità allo spazio personale

Grazie all’adozione di standard di distanziamento professionale e alla sistemazione in posizioni strategiche di cartelli con l’indicazione dei comportamenti da tenere e dei percorsi da seguire, i membri possono collaborare tra loro in modo più confortevole e con maggiore tranquillità.

Minor affollamento nelle aree comuni
La capienza verrà modificata distanziando i posti a sedere, con conseguente riduzione del numero di persone presenti.
Postazioni di lavoro singole
Capienza limitata a una persona per divisorio.
Riconfigurazione delle sale riunioni
Le nuove linee guida sulla capienza prevedono più spazio a disposizione per ogni persona.
Maggiore frequenza di pulizia dei phone booth
Disponibilità di erogatori di salviette in aggiunta ai frequenti interventi di pulizia.

Flessibilità senza confronti

Che si tratti di ospitare team sparsi per il mondo, adattare rapidamente la configurazione degli spazi o evitare impegni a lungo termine, le aziende di qualsiasi dimensione stanno perseguendo una maggiore flessibilità per quanto riguarda le strategie occupazionali.

Siamo orgogliosi di collaborare con più di un terzo delle aziende Fortune 500, che hanno scelto WeWork per via delle soluzioni innovative per gli spazi di lavoro e per la presenza di sedi a livello globale.

Ulteriori informazioni →

Miglioramento della qualità dell’aria

Dal 2012, WeWork collabora attivamente con Arup, un’azienda leader a livello globale nel settore della consulenza ingegneristica, per progettare spazi di lavoro all’avanguardia. Di recente, abbiamo dato incarico ad Arup di studiare come poter migliorare la qualità dell’aria nei nostri spazi utilizzando gli impianti esistenti. I risultati serviranno per modificare la progettazione degli spazi e le strategie di riscaldamento, ventilazione e condizionamento, a breve e lungo termine.

Salesforce Tower a San Francisco, CA, USA

Indicazioni dalla nostra community globale

Il nostro Community team in Cina ci fornisce preziose indicazioni su come affrontare la nuova realtà lavorativa dopo il COVID-19. Abbiamo applicato queste ed altre conoscenze alle nostre strategie per dare priorità alla sicurezza e al benessere dei nostri dipendenti, membri e ospiti in ogni parte del mondo.