Standard Chartered, un ambiente trasformato che ispira innovazione

In appena tre mesi, WeWork ha progettato e costruito un nuovo e dinamico "eXellerator Lab" per le aziende di servizi finanziari

La sfida: fare del proprio meglio per mantenersi all’avanguardia nell’innovazione

Ogni azienda deve innovare per sopravvivere, una verità che Standard Chartered conosce piuttosto bene.

“Mentre i clienti diventano sempre più digitali e si aspettano un accesso ai servizi bancari sempre più presente, tempestivo e user-friendly, noi dobbiamo innovare e migliorarci costantemente per non rischiare di rimanere indietro”, dichiara Mary Huen, CEO di Standard Chartered Hong Kong.

Ecco perché a gennaio 2018 Standard Chartered ha lanciato SC Ventures. Questa business unit è stata incaricata di guidare l’innovazione digitale, investire in tecnofinanza e startup e guidare nuovi modelli di business, con lo scopo di migliorare l’esperienza bancaria del cliente.

L’azienda aveva posto al nono piano della loro Standard Chartered Tower di Hong Kong, ma c’era bisogno di una completa ristrutturazione. Perché SC Ventures diventasse il motore di un cambiamento all’interno dell’azienda serviva, il prima possibile, uno spazio luminoso e moderno che ispirasse innovazione e creatività, favorisse la collaborazione e aumentasse l’efficienza del team.

La soluzione: reinventare uno spazio esistente per l’innovazione

Standard Chartered ha collaborato con WeWork per trasformare quegli ambienti in un centro di innovazione e spazio di lavoro collaborativo denominato “eXellerator Lab.”

Il dr. Michael Gorriz, Chief Information Officer di Standard Chartered, spiega: “La parola ‘eXellerator’ deriva da due parole: ‘accelerazione’ nel cambiamento ed ‘eccellenza’ nel servizio clienti.”

L’eXellerator Lab include aule flessibili, diversi tipi di sale riunioni e un ampio salone per ospitare una vasta gamma di eventi e workshop quotidiani. Il design include i colori aziendali di Standard Chartered e strizza l’occhio alla cultura locale di Hong Kong.

I risultati: uno spazio di lavoro collaborativo che favorisce accelerazione ed eccellenza

Lo spazio eXellerator è stato allestito in soli tre mesi. Liam Gilligan, direttore dell’eXellerator Lab, è rimasto colpito dalla velocità di WeWork e dalla dedizione al progetto: “I tempi di realizzazione che avevamo richiesto a WeWork erano molto stretti. Siamo rimasti tutti molto colpiti dalla capacità di rispettare quei termini.”

Aspetto ancora più importante, adesso all’interno dell’eXellerator Lab esiste una community vivace. Lo spazio favorisce la collaborazione e si è dimostrato un luogo in cui i dipendenti SC Ventures sono orgogliosi di lavorare con i clienti e i partner del settore.

Standard Chartered ha usufruito al meglio del nuovo spazio, ospitando eventi e lavorando con strategie incrociate per lo sviluppo di nuovi prodotti. Dalla ristrutturazione dei loro call center allo sviluppo di una chat sul web e al rilancio della loro app per dispositivi mobili, l’eXellerator Lab sta già generando un notevole ritorno per Standard Chartered.

“L’eXellerator di Hong Kong ci permette di raccogliere idee, abilità e, soprattutto, persone (clienti, imprenditori di tecnofinanza, colleghi della banca) per promuovere l’innovazione,” sostiene Alex Manson, direttore generale di SC Ventures, Standard Chartered.

Punti chiave

  • Più di 3.000 metri quadri di spazio di proprietà di Standard Chartered ma progettato, costruito e gestito da WeWork
  • Spazio flessibile costruito appositamente per incoraggiare l’innovazione
  • Consegna rapida dell’intero progetto, portato a termine in soli tre mesi
  • Interior design allineato con gli standard aziendali Standard Chartered
  • Eventi e programmazione personalizzati

Scopri di più su cosa può offrire WeWork ad aziende come la tua, visualizza le nostre soluzioni per spazi di lavoro o contattaci.